Collezione Borsalino guarda ad anni '80

E' ispirata al glamour anni Ottanta la collezione Borsalino Primavera-Estate 2019 presentata nello showroom a Milano, la prima dopo il passaggio dell'azienda alla Haeres Equita dell'imprenditore italo-svizzero Philippe Camperio. Una collezione elegante e vintage, che racconta alle nuove generazioni un decennio fervido di creatività e idee. Le nuove creazioni strizzano l'occhio ai grandi designer chiamati nel 1980 da Borsalino e dal magazine Domus a disegnare cappelli d'autore per una mostra di prototipi. Tra questi Gae Aulenti, Mario Bellini, Achille Castiglioni, Vico Magistretti, Paolo Portoghesi, Roberto Sambonet ed Ettore Sottsass. Da queste rivisitazioni è nata una collezione audace, che mixa colori forti, pattern geometrici e animalier. Cappelli pensati per millennials e post millennials che amano il lusso senza tempo firmato Borsalino. Più classica la collezione maschile con, tra l'altro, gli immancabili Panama Montecristi intrecciati con la paglia più preziosa del mondo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Torino Oggi.it
  2. ObiettivoNews
  3. Torino Oggi.it
  4. Targatocn.it
  5. Questure Polizia di Stato

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Balangero

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...